Evviva è San Valentino! Ma anche no…

IMG_2477

Bene, tanto per chiarire ogni eventuale dubbio: io San Valentino non l’ho mai festeggiato e non intendo affatto cominciare alla soglia degli enta!

Quindi oggi non aspettatevi tortine a forma di cuori e cuoricini! Né tantomeno cucinerò ostriche, tortini al cioccolato e peperoncino, né acquisterò baci, o rose o peluche ridicoli. E non ho nessuna intenzione di indossare completini rosa in pizzo, raso e quant’altro…ho sempre pensato che l’intimo di questo tipo fosse inutile: fatto per essere tolto! A dirla tutta preferisco di gran lunga quelle comodissime mutande della nonna!

A parte il fatto di aumentare il fatturato di cioccolaterie, fiorai e negozi di intimo, io questa festa non l’ho mai capita. Proprio no. Non mi piacciono i ristorantini stipati di coppiette a festeggiare tutti la stessa cosa, e non credo granché all’idea del cibo afrodisiaco.

Quindi oggi, se proprio volete un afrodisiaco, cucinate pure ciò che volete, fatelo saporito e veloce. Poi tirate fuori un buon vino, molto buono, e pensate ad altro 😉

Et voilà, Croque Monsier! veloce, sfizioso e saporito (e non a forma di cuore!!!). Tra l’altro ho scoperto che se schiaffo un uovo sopra diventa un Croque Madam 😛

Croque Monsier & Croque Madam

IMG_2474Ingredienti

– 8 fette di pancarrè
– 100g di groviera (io ho usato del formaggio olandese gouda)
– besciamella o fiocchetti di burro (io ho usato una panna di soia leggera perchè non amo la besciamella)
– un uovo
– prosciutto cotto
– erba cipollina
– noce moscata

Preparazione

Fate tostare leggermente le fette di pan carré. A questo punto spalmate un cucchiaio di besciamelle su ognuna. Farcite il toast con una fetta di prosciutto e una fetta di formaggio e poi chiudete il toast con un’altra fetta di pan carré. Ora coprite il toast con un pò di formaggio tagliato a striscioline. Decorate con erba cipollina e insaporite con un pizzico di noce moscata. Infornare sotto il grill per 5 minuti fino a quando il formaggio si sarà fuso e il toast sarà bello colorato. Per il Croque Madam basta cucinare un uovo all’occhio di bue a metterlo sul toast!
E buona serata!

P.S. Se è il primo appuntamento le mutande della nonna sarà meglio evitarle… 😛

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...