Come cedere al Banana Bread


lellaskitchen

Questo dolce era una di quelle voglie che mi portavo dietro da un sacco. Tempo fa, mi sono imbattuta in questo Banana Bread che però è rimasto lì in sospeso, lasciandomi con il profumo di banane e cannella.

Tanto per la cronaca, il Banana Bread non ha nulla a che vedere col pane, è invece un cake con le banane (ok questa era facile…) profumato alla cannella, tipico dei degli Stati Uniti e dell’Australia, sì insomma è una di quelle americanate tipo cupcakes, cheesecakes e banofee pie, dal livello calorico esorbitante che io sono ancora indecisa se schifarle o adorarle…

Ora, non è che sia proprio l’invenzione del secolo, se ne vedono praticamente ovunque tra i foodblog, probabilmente tra le regole non scritte del bon ton dei Foodie è prevista anche quella che ‘almeno una volta nella tua vita farai un Banana Bread’ Aggiungiamoci che la sottoscritta è una dei pochi cristiani sulla faccia di questa terra che va matta per le banane e, sicuramente l’unica, che ha scelto di pronunciare “banana” come prima parola! (E su questo sorvolerei…)

Sta di fatto che non l’avevo ancora provato, e adesso non ne capisco davvero il motivo, visto che ho scoperto essere anche meglio di quello che immaginavo!  Risultato: moisty, morbido e bananoso e con un profumo che pervade la casa…l’ideale per la colazione! Poi è anche velocissimo e semplice da preparare e prevede l’utilizzo di banane molto mature, aiuta quindi a trasformare quelle banane un po’ annerite in un plumcake golosissimo!

 
A piacere si possono aggiungere nell’impasto gocce di cioccolato o noci o nocciole tritate grossolanamente, ma a mio parere è ottimo così com’è.

Banana Bread
lellaskitchenIngredienti:

– 4oog
di polpa di banane mature
– 130g di farina 00
– 100g di farina integrale
– 120g di zucchero di canna
– 2
uova
– 100g
 di burro
– 1 cucchiaino di cannella macinata
– 1 cucchiaino
di estratto di vaniglia
– 1 cucchiaino di 
lievito per dolci
– 1 cucchiaino
di bicarbonato
– una presa di sale

Preparazione:

Con una forchetta, schiacciare la polpa delle banane. In una ciotola grande, mescolare le farine, lo zucchero, la cannella, il lievito, il bicarbonato e il sale. In un’altra ciotola, mescolare le banane schiacciate con il burro fuso, l’estratto di vaniglia e le uova. Versare l’impasto umido sull’impasto secco, mescolare velocemente e poi versare il tutto in una teglia da plumcake riempiendola ai ¾. Infornare a 180°C per circa 50 minuti. Verificare la cottura con la lama di un coltello prima di sfornare.

Annunci