The best chocolate chip cookies ever

IMG_0425

Quando un post ha titoli come questo significa che il pasticcere improvvisato di turno, e nel mio caso anche pasticcione, è riuscito, dopo infiniti e accaniti tentativi, a trovare finalmente la migliore (ed è chiaro che è soggettivo) ricetta dei cookies in questione.

Che poi, vi dirò la verita, io non è che vada pazza per le americanate in genere, anche se, ammettiamolo: muffin, brownies, cheesecake e cookies sono delle gran belle trovate. E comunque si da il caso che i chocolate chip cookies siano i preferiti del Mangiapanini che, oltre a divorare panini (e una valanga di altre cose), è anche un gran estimatore di biscotti. Quindi è una vita che compro american cookies di varie marche ed è una vita che tento di trovare la ricetta perfetta, che racchiuda in sé tutte le caratteristiche che fanno di un cookie “il cookie”.

Dentro e fuori dalla rete esistono ormai così tante ricette che non basterebbe una vita per provarle tutte. Insomma, la ricerca del cookie perfetto sembra aver scomodato un po’ di persone. Peccato che poi il cookie perfetto di tizio difficilmente corrisponderà all’ideale altrui. Il cookie ideale del Mangiapanini (ed anche il mio) corrisponde piú o meno a ciò che ho assaggiato all’estero, presso alcune catene di caffetterie, ma anche ad un prodotto americano confezionato che si trova al supermercato che però… ammazza quanto costa! Per farla breve per me il cookies deve essere piuttosto spesso e un po’ screpolato, croccante ma non troppo perché il Mangiapanini è un tipo da inzuppo… e all’interno deve essere un po’ chewy ma non eccessivamente. Per quanto riguarda il gusto deve essere sì dolce ma deve avere anche quella punta salata tipica del cookies. E poi a me le pepite di cioccolato piacciono piuttosto grosse! Più che chip sono chunk insomma…

Bhè ecco, la ricetta che vi propongo oggi non è affatto male, non solo il sapore è ottimo ma la consistenza si avvicina molto a quella del cookie. Un aspetto il più delle volte trascurato, e invece secondo me geniale, è il riposo dei biscotti prima di essere infornati. Questo metodo di preparazione è davvero particolare e permette di ottenere del cookies belli burrosi, croccanti ma non troppo e buoni buoni buoni! Direi quindi che si avvicinano molto alla ricetta del perfect cookie definitivo e insuperabile. Vabbè insomma avete capito, questi dovete proprio provarli!

IMG_0423Ingredienti x 15-20 cookies

– 115 g di burro fuso
– 100 g di zucchero di canna
– 25 g di zucchero semolato
– 1 uovo grande
– 15 g di latte
– 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
– 1 pizzico di sale
– 125 g di farina
– 2,5 g di lievito per dolci
– 100 g di cioccolato fondente

Preparazione

Lavorare il burro intiepidito con lo zucchero, il sale e l’estratto di vaniglia per 5 minuti.
Battere leggermente le uova con il latte ed aggiungere un po’alla volta al resto, continuando a lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Aggiungere la farina setacciata con il lievito ed impastare velocemente, unire le gocce di cioccolato e lavorare brevemente.
Avvolgere l’impasto con pellicola e lasciar riposare in frigo per una buona mezz’ora. Riprendere l’impasto e formare un cilindro di circa 4-5 cm di diametro, avvolgerlo con pellicola e riporre nel congelatore fino a quando comincia a congelarsi.
A questo punto tagliate il cilindro a rondelle dello spessore di 1,5 cm. Se ci tenete che il cookie venga bello spesso non cedete all’impulso di schiacciarli  perché vi sembrano eccessivi (come ho fatto io) in cottura si abbasseranno comunque.
Riporre le rondelle nel congelatore fino a quando non sono quasi completamente congelate. A questo punto disporre le rondelle ben distanziate su una teglia rivestita con carta forno ed infornare subito a 175°C per 15 minuti o fino a quando non saranno ben dorati.
Sfornare e lasciar raffreddare su una griglia.
Questi biscotti si conservano tranquillamente per diversi giorni in una scatola di latta. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...