Il gelato secondo me: melone e yogurt greco

Rieccoci con la rubrichetta del gelato, e ormai l’avrete capito che in questo periodo il forno è off limits… Questa volta vi propongo una versione leggerissima alla frutta, preparata con melone e yogurt greco.

L’idea per questa ricetta è venuta da qui:

Untitled

Lei è Barbara Torresan, meglio conosciuta come Babs del sito chez-babs.com e il suo libro è un vero gioiello per chi ama il gelato e vuole farlo in casa, con o senza gelatiera. Oltre alle bellissime fotografie e all’impaginazione molto graziosa, questo libro propone diverse preparazioni anche per chi, come me, è intollerante al lattosio o preferisce scegliere gelati veg. Molto carina anche la sezione sorbetti e ghiaccioli e quella dedicata al biscotto gelato!

Tante idee originali da gustare tutto l’anno come alternativa ad un dolce a fine pasto o come gustosa merenda. A me hanno incuriositi le ricette che prevedono l’utilizzo del solo yogurt al posto della panna. Le varianti possono essere infinite, basta partire da uno yogurt bianco e aggiungere frutta a piacere. Io ho scelto di utilizzare lo yogurt greco 2% che rimane bello denso ma è anche povero di grassi e soprattutto a bassissima percentuale di lattosio. Per un gelato veg potete scegliere uno yogurt vegetale molto cremoso.

Gelato al melone e yogurt greco

IMG_1322

Ingredienti:

– 350g di melone

– ½ cucchiaio di estratto di vaniglia

– 250g di yogurt greco

– 4 cucchiai di sciroppo d’agave

Preparazione

Pulite il melone, tagliarlo a cubetti e frullarne la polpa. Aggiungere la vaniglia, lo sciroppo d’agave e infine lo yogurt greco. Frullare ancora il tutto e passare al setaccio per togliere eventuali grumi. Lasciar riposare la miscela in freezer per qualche minuto prima di versare nella gelatiera. Dopo 40/45 minuti avrete un gelato al melone delizioso che non ha niente da invidiare a quello tradizionale! Ed è pure leggero! 🙂

Se invece non avete una gelatiera potete procedere congelando la frutta il giorno prima e poi mettendola direttamente nel mixer assieme allo yogurt. Vi sorprenderà quanto possa risultare cremoso con soli 2 ingredienti e senza gelatiera! 😉

Annunci