Partire è la più bella e coraggiosa di tutte le azioni

star-freedom

“Viaggiare è un po’ come essere innamorati, perché improvvisamente su tutti i sensi c’è scritto ‘acceso’.

Pico Iyer

“Amavo l’idea che in un viaggio non ci fosse nulla di definito (…)
Mi affascina quella sensazione di non sapere mai cosa potrebbe accadere (…)
Il fascino di un viaggio all’estero sta proprio qui, per come la vedo io (…) Non riesco a pensare a nient’ altro in grado di dare un piacere più grande di quel senso di infantile stupore che si prova in un paese dove ci si sente ingnoranti quasi su tutto. All’improvviso si torna bambini. L’intera esistenza di una persona diventa un susseguirsi di interessanti quesiti.
Morivo dalla voglia di partire all’avventura. Volevo girare il mondo (…) incontrare persone la cui vita non avrebbe mai più intersecato la mia, sentirmi irrimediabilmente ignorante su tutto (…) confuso e affascinato, sperimentare l’infinita incantevole diversità di un mondo i cui abitanti parlano una lingua diversa, mangiano cibi diversi, hanno orari diversi, vivono vite che sono al contempo tanto differenti e stranamente familiari.

Bill Bryson

“Partire è la più bella e coraggiosa di tutte le azioni. Una gioia egoistica forse, ma una gioia, per colui che sa dare valore alla libertà. Essere soli, senza bisogni, sconosciuti, stranieri e tuttavia sentirsi a casa ovunque, e partire alla conquista del mondo.”

Isabelle Eberhardt

A chi è già tornato, a chi è in viaggio, e a chi come me non smette mai di esserlo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...