About me

Classe 1984, piccola pasticcera in erba e pasticciona per hobby.

Inizia una marea di attività perchè la noia uccide molto più che i kg di troppo. Scrive, cucina, viaggia, fotografa e divora libri, film e serie tv. Tra i prossimi progetti imparare a suonare l’ukulele e un corso di pasticceria.

Si trova immancabilmente con le dita nella marmellata e decide di godersi la dolcezza delle piccole cose. Le piace fare film mentali, immaginare le vite degli altri, innamorarsi di cose e persone e dimenticarsene dopo due ore. Si diletta a scrivere cazzate ubriache, divorare cioccolata, impastare, imburrare per bene e infornare la testa.

Qui trovate le sue sbrodolature dialettiche, le sue ricette imperfette, piccole scoperte, umori e sensazioni nate tra i fornelli, perché adora raccontare e ascoltare storie. Per sentirsi un po’ Ameliè, un po’ Julia Child e un po’ Isabelle Eberhardt. Per mischiare le righe con i pois, per prendere un’altra strada, un’altra volta. Perché le commedie con il finale già scritto alla prima battuta le lasciamo a una giovane Julia Roberts.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...